Leggi il regolamento e scopri come partecipare allo Start-Up Contest 2016

Torna lo Start-Up Contest il premio organizzato da Digi-Key e dai nuovi partner che quest'anno viene indetto in occasione della Call for Maker dell'edizione 2016 della Maker Faire Rome. 

Maker Faire, che si terrà dal 14 al 16 ottobre 2016 alla Fiera di Roma, è il più importante spettacolo al mondo sull'innovazione. Un evento family-friendly ricco di invenzioni e creatività che celebra la cultura del "fai da te" in ambito tecnologico alla base del "movimento makers". È il luogo dove maker e appassionati di ogni età e background si incontrano per presentare i propri progetti e condividere le proprie conoscenze e scoperte.

Per partecipare è possibile inviare i propri progetti entro il 30 giugno sottoporli al vaglio dei curatori, esporre gratuitamente a Maker Faire, e partecipare allo Start-Up Contest 2016.

I progetti che potranno partecipare allo Start-Up Contest dovranno avere come elemento centrale un sistema hardware di tipo elettronico. Lo Start Up Contest 2016 si esplicherà nelle seguenti fasi:

• Durante la prima fase tra i progetti presentati , saranno selezionati un massimo di 25 progetti dagli organizzatori.

• Durante la seconda fase, tra i 25 progetti finalisti precedentemente selezionati, un’apposita giuria nominata dagli organizzatori procederà all’individuazione dei 5 finalisti.

• Nella terza fase, a Roma il 16 ottobre in occasione della Maker Faire, si terranno i pitch in seguito ai quali verrà selezionato il vincitore dello Star-Up Contest.

Al vincitore sarà assegnato ed erogato un premio complessivo del valore di 75.000 euro. Il premio consiste in: 50.000 euro in denaro, al lordo delle ritenute fiscali applicabili, a cui si aggiungono ausili concreti (sotto forma di supporto formativo, tutoriale e finanziario) del valore di 25.000 euro.

Scarica il regolamento e scopri come partecipare

Candida ora il tuo progetto

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here