Nuovi partner e nuovi servizi al vincitore dello Start-Up Contest 2016

Lo Start-Up Contest (giunto alla seconda edizione) è organizzato da Digi-Key Electronics, fornitore globale di servizi completi e di una vastissima gamma di componenti elettronici, supportato da Superpartes Innovation Campus “Federico Faggin”, un laboratorio di Open Innovation dove si lavora allo startup di aziende e promosso da Selezione di Elettronica, la rivista italiana del settore che vanta la maggiore tradizione e costituisce da quasi sessant’anni un osservatorio privilegiato del settore dell’elettronica. All’edizione del 2016 dello Start-Up Contest si sono aggiunti quattro nuovi partner: Axel Elettronica, fornitore di servizi nell’ambito della produzione elettronica, Cistelaier, produttore di un’ampissima gamma di circuiti stampati in diverse tecnologie, Linear Technology, produttore di circuiti integrati analogici e Link Engineering, centro di eccellenza nell’erogazione di servizi ad alto contenuto tecnologico per le aziende manifatturiere.

 

Un supporto concreto

I partner avranno il compito di assegnare ed erogare al vincitore un premio complessivo del valore di 75.000 euro. Il premio consiste in: 50.000 euro in denaro (al lordo delle ritenute fiscali applicabili), a cui si aggiungono ausili concreti (sotto forma di supporto formativo, tutoriale e finanziario) del valore di 25.000 euro.

Digi-Key metterà a disposizione del vincitore le proprie competenze nell’ambito del marketing e della commercializzazione del prodotto e si occuperà del coordinamento del progetto con il supporto degli altri partner industriali.

Superpartes metterà a disposizione risorse e servizi finalizzati alla creazione della start-up: materiale e attività per la realizzazione del prototipo; attività di supporto per attività di tuning dell’idea e del business model (realizzazione del prototipo, aspetti amministrativi e contabili, preparazione documentazione per potenziali investitori); mentoring dedicato; postazione ufficio.

Linear Technology metterà a disposizione del vincitore la fornitura di campionature, la fornitura di evaluation board standard e custom, il supporto alla progettazione (gestita dai Fae locali), l’utilizzo di tool di simulazione.

Link Engineering supporterà il vincitore attraverso una attività completa di progettazione di schede Pcb.

Scarica il regolamento e scopri come partecipare

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here